c_2_fotogallery_3006142_11_image

Cari Volontari del Rotary, cari Presidenti e Segretari di Club, cari amici rotariani,

Ricevo dal nostro Governatore Franco Venturi un sms inviato da Fabio Nardi, Presidente del Rotary Club Tolentino (Distretto 2090), il quale ha raccolto e rilanciato il grido di aiuto proveniente dai sindaci dell’Alto Maceratese travolti dall’emergenza sismica precipitata negli ultimi giorni.

Mi sono immediatamente messo in contatto telefonico con Fabio il quale, tra le molte necessità per le quali si sta dando da fare, mi ha segnalato l’urgenza assoluta di reperire TECNICI VERIFICATORI per valutare lo stato degli edifici pericolanti su una vasta area montana e collinare, che copre molti chilometri quadrati.

L’impegno è gravosissimo e i tecnici disponibili in zona, già tutti impiegati a tempo pieno allo scopo, non sono neppure lontanamente sufficienti per numero.
Nel nostro Elenco Distrettuale dei Volontari del Rotary così come attualmente composto, ho individuato 14 tra ingegneri, architetti e geometri che, in linea di principio, potrebbero utilmente mettersi a disposizione.

Tuttavia, è evidente che questo appello non riguarda soltanto loro, ma TUTTI I ROTARIANI PROFESSIONALMENTE QUALIFICATI ALLO SCOPO. Ed è proprio per questo che con la presente chiamo in causa tutti i Club, in persona dei loro Presidenti e Segretari, affinché si facciano immediatamente portavoce di questa richiesta di aiuto tra i loro soci rientranti nelle classifiche professionali in questione.
E’ evidente, poi, che l’invito può e deve essere esteso a tecnici non rotariani, a collaboratori di studio tecnico e a qualsiasi professionista di vostra conoscenza disponibile a prestare il suo aiuto.

Chiunque può rispondere “presente”, anche se per pochi o pochissimi giorni, cortesemente si metta in contatto con me e mi precisi le proprie disponibilità, mentre rimaniamo in attesa di ricevere, a brevissimo, indicazioni più precise e dettagliate dalle Marche.
Nel frattempo, facciamo anche l’appello di chi, tra i nostri soci, fosse disponibile ad offrire ospitalità a singoli, coppie o piccoli nuclei familiari sfollati dalle zone distrutte (molti paesi sono stati letteralmente rasi al suolo e i senzatetto si contano a migliaia, in una zona dove il clima è ormai già rigidissimo).

Vi ringrazio fin d’ora e, contando di assistere ad una vera gara di solidarietà – che segna la prima vera “entrata in campo operativa” dei Volontari del Rotary distrettuali -, vi saluto tutti affettuosamente.

Antonio Fraticelli
Distretto Rotary 2072 – Emilia-Romagna – Repubblica di San Marino
Presidente Sottocommissione Volontari del Rotary
Responsabile distrettuale per la raccolta fondi terremoto Italia Centrale 2016
Tel. 347.3437456

COMUNICAZIONI IMPORTANTI